Imballaggio per bottiglie: la guida alla scelta

come scegliere un imballaggio per bottiglie

L’imballaggio per bottiglie è uno degli asset materiali più importanti quando si decide di vendere vino, birra, distillati o olio online.

Il motivo? 👉 Le caratteristiche dell’imballaggio influenzano sensibilmente la probabilità che si verifichino rotture durante le spedizioni.

Per evitare di sostenere i costi legati alle rotture delle bottiglie (di cui abbiamo parlato in questo articolo), è fondamentale sapere quali siano le caratteristiche di cui andare a caccia quando si è in cerca di un nuovo imballaggio.

Le 8 caratteristiche che deve avere un buon imballaggio per bottiglie

Vediamo ora, punto per punto, quali sono le caratteristiche imprescindibili che l’imballaggio per bottiglie deve avere per essere considerato quello giusto.

1. Sicurezza

La prima, fondamentale caratteristica da considerare è il grado di sicurezza dell’imballaggio, ovvero la sua capacità di garantirti che il prodotto all’interno arrivi integro a destinazione.

Per poter essere considerato sicuro, un imballaggio dovrebbe:

  • avere l’omologazione, ovvero l’idoneità ottenuta da soggetti terzi (come i corrieri) a spedire prodotti pericolosi;
  • essere fatto di un materiale di qualità, ovvero resistente e spesso;
  • essere in grado di attutire i colpi più comuni, ovvero quelli sul fondo e sui laterali;
  • avvolgere e bloccare le bottiglie;
  • proteggere i punti critici delle bottiglie, ovvero il fondo, la spalla ed il collo.
Come scegliere un imballaggio per bottiglie

💡 Consiglio n1. Per confrontare il grado di sicurezza di diversi packaging, chiedi informazioni sul tasso di rottura dell’imballaggio in questione, ovvero la probabilità che utilizzandolo si verifichino delle rotture. L’azienda alla quale ti stai rivolgendo non è in grado di fornirti un dato numerico preciso? Brutto segno.

💡 Consiglio n2. Un buon indicatore del grado di affidabilità dell’imballaggio, è guardare chi lo ha già scelto. Si tratta di un numero importante di produttori? Viene utilizzato anche da grandi e-commerce che spediscono ogni giorno tantissime bottiglie? Sicuramente ci sarà un motivo.

2. Ridotto spazio di stoccaggio e di trasporto

Sai bene quanto lo spazio di stoccaggio e di trasporto incidano sui conti di un’attività, e quanto l’imballaggio influisca su questi due aspetti.

Scegli quindi un imballaggio per bottiglie che sia:

  • il più ridotto possibile nelle dimensioni, sia nella fase di spedizione che di stoccaggio;
  • adatto alla bancalizzazione;
  • il meno possibile ingombrante una volta montato, sia per un efficiente gestione del magazzino e sia per evitare che il consumatore finale riceva quantità spropositate di packaging.

💡 Osservazione. Se utilizzi ancora cantinette in polistirolo, sappi che non avrai nessuno dei benefici appena elencati. Oggi sul mercato esistono alternative altrettanto sicure ma che ti permettono anche di ridurre spazio di stoccaggio e trasporto. Ne parleremo alla fine dell’articolo.

3. Velocità di montaggio dell’imballaggio per bottiglie

Bisogna scegliere un imballaggio che sia:

  • veloce e facile da montare;
  • composto da un massimo di due parti.

4. Sostenibilità

È davvero necessario ribadire quanto sia importante per il consumatore finale che l’imballaggio sia sostenibile?! Ci auguriamo di no.

Questo aspetto è da tenere in considerazione a maggior ragione se si spedisce un prodotto legato alla terra e alla natura, come il vino o l’olio. In questo caso, è ancor più importante mantenere fede ai principi di rispetto per l’ambiente che il prodotto stesso rappresenta.

Stando ai dati emersi da una ricerca di quest’anno dell’Osservatorio Nomisma, il packaging per poter essere considerato sostenibile deve essere:

  • in materiale completamente riciclabile ed il più possibile riciclato;
  • poco ingombrante e facile da smaltire;
  • facile da trasportare;
  • essere prodotto senza sfruttare manodopera.

5. Possibilità di personalizzazione dell’imballaggio esterno

Un aspetto da non sottovalutare, è quello legato alla possibilità di personalizzare il vostro imballaggio.

Impegnarsi nel rendere il packaging accattivante aumenterà la probabilità che il consumatore finale si ricordi di voi, e che sia disposto a condividere il suo acquisto sui social.

6. Flessibilità e rapidità di servizio

In periodi come questi è difficile prevedere la necessità di scorte, e visto che lo spazio in magazzino è spesso scarso, scegliere un partner possa garantirvi un servizio flessibile è fondamentale.

Scegli dunque un’azienda che garantisca:

  • un’evasione dell’ordine rapida;
  • la possibilità di aumentare e/o diminuire facilmente la quantità di merce ordinata;
  • un’assistenza dedicata e competente.

7. Competenza tecnica specifica

Come per ogni settore, affidarsi a degli specialisti può fare la differenza.

Scegliere un imballaggio di sicurezza da chi fa solo imballaggi di sicurezza, è certamente sinonimo di una maggiore attenzione e competenza.

Esiste un imballaggio per bottiglie con tutte queste caratteristiche?

Arrivato a questo punto, avrai notato che tutti gli imballaggi per spedizione che avevi esaminato fino ad oggi peccano di almeno una delle caratteristiche sopra elencate.

Se così non è, vuol dire che conosci già l’unico imballaggio per bottiglie in grado di garantirle tutte: si tratta di NakPack.

Spedire bottiglie con imballaggio di sicurezza

Ti elencheremo brevemente le principali caratteristiche di NakPack, ovvero i motivi per cui dovresti sceglierlo per le tue spedizioni.

  • Sicurezza 👉 è certificato UPS ed ha il tasso di rottura più basso sul mercato, pari allo 0,003%. Qui puoi trovare ulteriori caratteristiche tecniche.
  • Sostenibilità 👉 è realizzato completamente in cartone microtriplo, e quindi riciclabile al 100%; è privo di colle sintetiche ed è il primo in assoluto ad aver ottenuto la certificazione di prodotto Plastic Free®. Qui trovi altre informazioni sulle azioni di sostenibilità messe in atto dall’azienda.
  • Ingombro ridotto e facilità di montaggio 👉 prima di essere montato è un semplice foglio, dunque consente un risparmio di spazio nella spedizione e nello stoccaggio. Un operatore di magazzino esperto impiega 30 secondi per il montaggio di entrambe le parti.
  • Leadership di mercato 👉 è l’imballaggio leader tra le cantine italiane, che protegge ogni giorno oltre il 70% delle bottiglie che viaggiano in Italia. Qui puoi vedere alcune delle aziende che hanno scelto NakPack per le loro spedizioni.
  • Possibilità di personalizzazione.
  • Servizio flessibile e cura del cliente costante.

Segui le pagine Instagram e Facebook di NakPack per scoprire tutte le caratteristiche del prodotto, i feedback di chi l’ha scelto e le iniziative di cui prenderà parte!

Tagged under:

Leave a Reply

Your email address will not be published.